Arte e cultura

Warhol per il sociale

Il progetto Step by Step promulgato da Why Not, la Società Cooperativa Sociale Onlus di Bergamo e il San Martino Progetto Autonomia Onlus di Alzano Lombardo hanno siglato un accordo per ideare e progettare graficamente un’iniziativa benefica collaborando con la Fondazione Mazzoleni.

Il tema portante della mostra è “Profano come Sacro” e intende celebrare Andy Warhol, il genio indiscusso della pop art; è in programma l’allestimento di 57 opere grafiche originali realizzate nel decennio tra 1970 e 1980 dall’artista e la sede prevista è a Porto Piccolo Sistiana, nei pressi di Trieste. L’esposizione avrà luogo tra aprile e settembre 2019, con l’inaugurazione fissata per l’11 aprile.

Simona Occioni, vicepresidente della Fondazione Mazzoleni, dichiara “Fatti e non solo parole; spesso si parla di reinserimento, noi attraverso questa progettualità condivisa ed estremamente innovativa vogliamo lanciare un messaggio concreto”, esternando che per la Fondazione questo rappresenterà “un progetto di collaborazione per alcuni eventi a livello nazionale, che permetterà ad alcune persone svantaggiate di creare artisticamente, ritrovando quella fiducia in se stessi”.

Il presidente Mario Mazzoleni aggiunge che si tratta di “un accordo significativo per chi, come noi, opera nel campo dell’arte e della cultura ma con un occhio particolare all’aspetto sociale e solidaristico”. Dopo aver reso ufficiale il progetto insieme ai fratelli Anna e Davide Minola per Why Not e da Monica Cipelli per San Martino Onlus ha concluso affermando che “tutto il materiale grafico verrà ideato e realizzato da persone disagiate, abilmente seguite e monitorate. Sarà un percorso di reinserimento sociale e lavorativo, che non può che giovare a queste persone con differenti problematiche”.

La Fondazione Mazzoleni si è già impegnata in precedenza nel sociale, soprattutto promuovendo attività per combattere l’emarginazione sociale e favorendo l’inserimento di individui svantaggiati nel mondo del lavoro tramite percorsi educativi adeguati all’incremento delle risorse umane dei soggetti seguiti.

Comments are closed.