Animali

Un’ambulanza, un sogno

Shasa Frison, Flavio Negri e Gabriele Manente: sono i nomi di tre tecnici veterinari che, grazie al crowdfounding, hanno potuto convertire la loro passione per gli animali – soprattutto quelli domestici: unendo le loro forze, si sono occupati di mettere in piedi un’associazione che si occupa di soccorrerli in caso di emergenza, nel territorio di Mestre e nelle relative zone limitrofe, oltre che del trasporto degli animali presso cliniche veterinarie in tutta l’area metropolitana del comune di Venezia. 

“Dopo varie esperienze lavorative presso strutture veterinarie abbiamo capito quale enorme servizio potesse essere quello di garantire un aiuto esterno a tutte quelle persone che hanno animali in stato di necessità a casa e che non sanno come aiutare i loro amici a 4 zampe”, è quanto affermano i tre ragazzi, differenziandosi per aver soccorso tempestivamente varie specie animali. 

Frison, Negri e Manente continuano spiegando le motivazioni delle loro scelte: “esiste una regola che governa la vita di ognuno di noi, secondo la quale tutto ciò che otteniamo è strettamente connesso a quanto diamo. Ci siamo impegnati tanto, lavorando tutti i giorni affinché il nostro progetto divenisse realtà. Abbiamo passato momenti di sconforto quando sembrava impossibile realizzarlo ma non abbiamo mai smesso di crederci e di lavorare per raggiungerlo”. 

Ciò dimostra che il duro lavoro che hanno messo in pratica per mettere in cantiere il loro sogno li ha premiati, e non di poco, facendogli ottenere la prima ambulanza disponibile per il soccorso degli amici quattrozampe; al momento si tratta dell’unico veicolo in funzione, che si presta per l’aiuto ad animali con proprietari – quindi non per randagi -, i quali possono lasciare un piccolo rimborso spese per coprire i costi vivi della prestazione medica.

Comments are closed.