Sport

Scocca un colpo all’ansia

Praticare uno sport come il tiro con l’arco sembrerebbe facile e diretto: tutti noi siamo abituati a ripensare a certe scene dell’infanzia dove si fingeva di essere indiani contro cowboys, o di impersonarsi novelli Robin Hood. Ma questo sport richiede molto di più ai suoi praticanti: la base è infatti quella di una ferrea costanza di stretching per contare su un riscaldamento mantenuto per tutta la sessione di allenamento; così si sviluppano in modo armonico i muscoli della parte superiore del corpo, su schiena, spalle, braccia e tronco

Gradualmente si vanno quindi a stimolare il ritmo, la postura e l’equilibrio; un arco proporzionato all’altezza e al peso di chi lo usa è fondamentale, così come un calibrato libraggio. Con questo termine si intende sforzo necessario per tendere la corda e scoccare la freccia: per consentire un tiro agevole deve dunque attenersi alla forza dell’arciere. 

Si dice tradizionalmente che un buon arciere deve già visualizzare il colpo prima di scagliarlo e c’è molto di vero in questo: l’efficienza mentale influisce pesantemente in questa disciplina, oltre a rappresentare una componente importante del benessere: non a caso una mente confusa, in molte scuole di medicina, è causa di dispersione di energia da organi e visceri. Ne deriva che un sarà essenziale sviluppare un buon autocontrollo per ottenere i massimi benefici, allenando non solo la parte superiore del tronco ma anche gli arti inferiori, così da entrare in connessione con il proprio radicamento e la propria stabilità.

Come in un circolo virtuoso, anche forza, focalizzazione, coordinazione e fiducia in se stessi vengono migliorati attraverso una familiarità nei gesti che conferisce una sicurezza in grado di spazzare via le proprie inquietudini. Lo spirito ritorna sereno e il contatto con la natura favorisce la distensione delle membra e la gestione della respirazione. 

Se si vuole provare a esercitarsi in questo sport, come sempre mai ricorrere al fai da te ma piuttosto contattare uno dei circa 500 club di riferimento della Fitarco – Federazione Italiana Tiro con l’Arco – sparsi sul territorio nazionale.

Comments are closed.